Archivio per marzo, 2014

Lo stipendio di un fumettista

Di tutti i libri a fumetti che ho fatto, Comix Show è quello più bistrattato e sfortunato. In Francia ha avuto una vita difficile, e neanche è uscito più su quel mercato, e in Italia si è mosso molto poco, nessuna promozione, nessun incontro.

Io stesso non so mai cosa pensarne sul serio… rappresenta un passaggio del mio modo di scrivere non troppo compiuto, con alcuni momenti che non mi hanno mai soddisfatto pienamente. Da un’altra parte, credo che il suo essere un libro confidenziale, fatto senza pensare assolutamente a come costruirlo meglio per un pubblico più vasto, sia un lato positivo.

In ogni caso, mi sono sentito dire spesso, da chi lo ha letto, che lo preferiscono addirittura a Pioggia d’Estate, libro che invece, ancora, mi soddisfa quasi del tutto.

E poi mi arriva questo disegno, fatto da Giada, la più grande fan del libro in assoluto, che lo legge e rilegge da anni, e così decadono tutte le tristezze su come sia andato, se è piaciuto, se non è piaciuto, se non ci ho guadagnato un cazzo, se è stato trattato male, se è stato letto da pochi. Basta questo, e noi fumettisti siamo ripagati di tutto.

comix show by giada

Annunci

Rieccomi in corsa

Aspettavo un annuncio ufficiale, ma ancora è prematuro. In ogni caso, sto lavorando su qualcosa di nuovo. E anche su qualcosa di vecchio. E anche su un’altra cosa ancora. E su un altro paio di cose. Insomma, i miei ritmi, già storicamente in multitasking, sono messi parecchio alla prova in questo momento.

Ho ricominciato a lavorare di sera, tanto per dirla tutta, e passo, nell’arco della stessa giornata, dall’insegnamento, al disegnare una tavola per una cosa, lo storyboard per un’altra, le chine per un’altra, il coordinamento coloristi per Magicovento e a lavorare a qualche evento, o suonare da qualche parte. Senza contare altre piccole cose. Oggettivamente, sono nella merda fino al collo. E sto davvero tagliando molte cose.

Tutto questo dovrà cambiare, e, credo, di avere davvero iniziato a rendermi conto di dover rinunciare ad alcune cose. Basta.

Per il resto, sono tornato a scrivere di roba del genere.

1656327_10202387840710132_871172764_n

A presto per aggiornamenti.