La morte di Bim Bum Bam

Un tempo, i pomeriggi in tv erano davvero molto fitti per i bambini.

Discorsi a parte sulla dipendenza o no, io sono cresciuto con il giusto equilibrio e non ho subito ripercussioni, se proprio dovessi accomunare la tv alla mia infanzia risponderei ovviamente con una sequenza di cartoni animati.

Cartoni animati.

Che altro mi fregava della tv?

Magari qualche telefilm, chessò, Happy Days, Mork & Mindy, Ralph Supermaxieroe… ok, i telefilm non erano pochi… ma a segnare la mia infanzia sono comunque stati i CARTONI ANIMATI.

Cartoni dappertutto, sulle reti pubbliche, su quelle private, nei canali più scogniti. Non era difficile trovare quasi ad ogni ora un cartone da seguire. Forse solo la mattina era un po' noioso. C'erano così tanti cartoni che molti di voi ricorderanno addirittura alcune reti che li trasmettevano direttamente in lingua originale.

Le trasmissioni contenitore erano quindi la norma, e a fare da padrona c'era sicuramente Bim Bum Bam. Non che fosse il mio contenitore preferito (che invece era SUPER 7, su Italia 7), ma non si può negare come Bim Bum Bam faccia parte dei ricordi di qualsiasi bimbetto della mia generazione e di almeno un'altra a seguire.

Nel tempo, Bim Bum Bam ha perso il suo smalto, sono già molti anni che non esistono più i siparietti dei conduttori, ma quel benedetto logo continuava ad essere simbolo di qualcosa che aveva una sua continuità.

Adesso, i pomeriggi Mediaset sono contrassegnati da stupide serie tv che insegnano ai bambini solo idiozie comportamentali che poi si trascinano in alcuni casi per davvero sulla loro quotidianità. L'influenza di un cartone non è così brutale come della gente in carne e ossa, inoltre le tematiche sono molto ridotte per tanti motivi, e ne esce fuori uno spaccato generazionale veramente insipido.

In ogni caso, influenza negativa o no, quello che mi interessa sottolineare è che da qualche settimana non ci sono più cartoni animati nei pomeriggi di Italia 1. Fine. E sono morti nel silenzio. A noi "grandi" ci frega poco, gli appassionati possono godere di edizioni deluxe di serie vecchie e nuove, e non ci siamo accorti di nulla.

I bambini invece si beccano "Il mondo di Patty".

Annunci

6 Risposte

  1. Enrychan

    Sai che ci pensavo anche io proprio l'altro giorno? Mi fa molto strano, perché da bambina adoravo i cartoni e potevo stare ore e ore a guardarli. Si vede che ai bambini e ai ragazzini di oggi non interessano più…

    maggio 13, 2011 alle 8:48 pm

  2. foolys

    è anche una questione di abitudine…. e di seguire "il branco"… alla fine se a un bambino fai vedere un cartone non è che non se lo vede…

    maggio 14, 2011 alle 2:38 am

  3. anonimo

    Di mattina "Ciao ciao" con Ragù e di pomeriggio "Bim bum bam" con Uan…Io mi ricordo a casa mia mia madre: "Bambini, mettetevi il pigiama che sono quasi le 20"…pigiama, divano e due cartoni animati su Italia 1. Adesso in fascia protetta ti becchi una replica di CSI (con tutto il rispetto per la serie, ma forse forse alle 8 di sera ci vorrebbe altro)…Io da qualche settimana ho automaticamente dimenticato di accendere la tv, esattamente come in modo automatico prima l'accendevo. La tv è più noiosa oggi e non credo sia solo perchè noi siamo cresciuti.

    maggio 14, 2011 alle 1:15 pm

  4. anonimo

    Aggiungo che quei pochi che ci sono sono davvero dementi e c'è un proliferare di computer che metà basta !!! 😦 comunque ci sono canali sul digitale (che tra poco volenti o nolenti avremo tutti) interamente di soli cartoni, solo che io non c'ho mai trovato nulla di entusiasmante in Leone cane fifone, Il laboratorio magico di Dexter e i Fantagenitori… boh io li trovo davvero stupidi! (citerei anche Sponge Bob ma non voglio farmi odiare :*) O meglio, le gag sono tutte identiche e non c'è una vera storia…

    Seila

    maggio 19, 2011 alle 11:34 am

  5. anonimo

    Non penso sai? io per lavoro spesso chiacchiero con loro lavorando nella scuola e ti posso dire che non tutti seguono il pomeriggio uomini e donne o simili….(sigh).
    C'è una buona parte che ama i cartoni della nuova generaione, i vari Ben10 per capirci, i Pokemon che io ho sempre odiato ma che dagli anni '90 sono dei veri evergreen, i Simpson che cmq trasmettono a ora di pranzo, One Piece e compagnia…per non parlare dei cartoni giapponesi che trasmettono nelle reti di Sky, anche se non tutti possono vederli non avendo il satellite e una paytv. CMq non penso che il quadro sia così catastrofico, diciamo che questo tipo di telefilm fa breccia più che altro nelle ragazzine, menomale non in tutte però. CMq sul fattore educativo ho imparato che sono tante cose che incidono, non solo la tv, magari fosse solo quella; in primis la famiglia, poi le amicizie che spesso sono nella scuola, terzo l'ambiente scolastico e infine gli impegni di ogni giorno… se fanno o meno sport o attività che li occupano nel pomeriggio: musica, laboratori creativi, oratorio, ecc. ecc. Le generazioni stanno cambiando cmq, anche internet incide su di loro, sulle loro scelte estetiche e non solo, penso sia un media che nei prossimi anni supererà di gran lunga la tv, o forse lo ha già fatto…

    maggio 29, 2011 alle 6:08 pm

  6. anonimo

    Ahi! Ahi! Cominci a parlare come un vecchio delle "nuove generazioni" (che non sono mai esistite e mai esisteranno, una invenzione dei media per parlare genericamente senza informarsi di un mondo molto molto eterogeneo) 😉 😀
    Siamo ancora giovani (pure io che son del '75 e quindi un po' più vecio di te)

    DaZa

    PS – Era un po' che non passavo, bella la grafica ispirata al C=64! 😀

    PPS – Uhmmm… il captcha per lo spam è CAX… spero non sia un messaggio subliminale sul contenuto del mio commento ^__^

    giugno 12, 2011 alle 9:28 am

Searching for a Comment...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...