Archivio per agosto, 2008

Giovedì: mia nipote si è trasferita da mio fratello.
Sabato: Mais, finita la Scuola del Fumetto, ha lasciato la casa di Palermo ed è tornata a Messina.

Che settimana.


Image and video hosting by TinyPic


Ma ci vai a mare?

Quest’anno le statistiche sono state stravolte, ho acquisito anche un certo colorito.

Dovrò cambiare il nome del blog?

Naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.


L'avevo detto io

Era diventata una crociata dimostrare al mondo quanto Superman Returns facesse cagare; ai tempi, ci avevo anche fatto questa tavola durante la prima 24ore:

Adesso la Warner Bros, dopo mesi di riflessione, ufficializza che non ha più intenzione di continuare quel format e vuole ricominciare da zero, nonostante Brian Synger si sia sbilanciato in questi anni in diverse interviste esponendo piani e idee.

Ora.

Superman Returns era orrendo, ok, ma dopo così poco tempo ha senso fare un reboot?
Non sarebbe stato meglio controllare di più la sceneggiatura del secondo?
Ci pensate quanto deve essere terribile parlare per due anni, immaginare un sequel, per poi sentirsi dire che non devi più farlo?

Escluse le questioni etiche, mi preoccupano le dichiarazioni del presidente della Warner, Jeff Robinov, che afferma che "esplorare il lato oscuro e maligno dei personaggi della DC sia una scelta vincente: questo accadrà quindi anche con il personaggio di Superman, che in Superman Returns era tutt’altro che oscuro e tormentato". (fonte: badtaste)

Insomma, mi preoccupo non poco, di Synger lamentavo una trama indecente e una sceneggiatura carente, e Superman mi sembrava già troppo scuro. Mah.

Mi affido solo al fatto che pare che Mark Millar potrà avere la possibilità di proporre una sua idea, vedremo…

Nel frattempo, quella sottospecie di mummia dell’attore dell’ormai vecchio/nuovo Superman sapete in cosa dovremo sorbircelo? Nel film di Dylan Dog.

Non scherzo.

E non ci sarà neanche Groucho.

Eccheccazzo.


Joy Cut Book_3


Ivanone On the Web

Il mio amicone Ivano si è aperto un blog, parla di anime, videogiochi e quant’altro, e ha già scritto un mucchio di roba, è un pozzo di conoscenza al riguardo e io lo pubblicizzo.
Cliccate dunque sull’immagine per andare su Akihabaracorner!!!


Joy Cut Book_2