Say it's not True

Dal 1 dicembre è online una nuova canzone dei Queen, scaricabile gratuitamente da QUI.
La canzone non è un inedito, fu composta all’epoca del bel concerto per Nelson Mandela, e ho avuto il piacere di ascoltarla dal vivo anche nel tour con Paul Rodgers, solo che l’arrangiamento era ancora molto semplice, solo Brian alla chitarra, e quando ho scaricato l’mp3 ero convinto fosse la stessa, soltanto senza il pubblico di sottofondo.
E invece mi hanno sorpreso…ci sono riusciti ancora.
Fino a prima di questo, l’ultimo pezzo originale firmato Queen, purtroppo, era No one but you, pezzo dedicato a Freddie Mercury che non ho mai amato molto, anzi, non dico che lo detesto, ma l’ho sempre considerato bruttino, una canzone che messa in un album l’avrei considerata gradevole, ma che come "ultima canzone dei Queen" era davvero pesante da reggere…inoltre, in italiano, era perfetta per essere cantata da Mino Reitano.
L’ho sopportata solo nella versione del musical We Will Rock You, in quel contesto andava bene, e il cantato era anche meno sdegnoso.
Comunque.
Say it’s not True era già un bel brano, con un bel testo e una bella melodia, molto Roger Taylor solista, adesso ha un bell’arrangiamento Queen, con un nuovo grande assolo di Brian May, ed io sono felice.
Anche se non pienamente soddisfatto.
Questo perchè, definitivamente, neanche in studio, John Deacon risulta presente.
C’è la bella voce di Paul Rodgers, che non considero un sostituto di Freddie, inutile fare confronti, ma è veramente bravo e si merita tutto il mio rispetto, e io sono uno di quelli a favore anche per il nuovo album con lui alla voce, Freddie è sempre Freddie, ma i Queen, per quanto si possa dire, non erano solo lui, e anche soltanto il signor Brian May ha firmato buona parte delle canzoni importanti del loro repertorio, e quindi non credo si meriti di starsene a casa a non far nulla.
Certo. Sarà ben diverso, mancherà molta magia, e mancherà molto genio, ma io VOGLIO continuare a sentirli, voglio continuare a vederli lavorare.
Però non c’è John.
E questo sì che mi mette triste.

Ps aggiunto:
comunque è vero, preferivo la dicitura Queen+Paul Rodgers, spero sia solo un caso a parte e che l’eventuale nuovo album riprenda quella versione…

Annunci

4 Risposte

  1. anonimo

    blasfemia. cambino nome e ci fanno migliore figura. ci potevo ancora stare se si continuavano a fare chiamare queen + paul rodgers, così non mi va.

    marco il purista

    dicembre 13, 2007 alle 2:10 pm

  2. foolys

    io non son d’accordo…alla fine il “suono queen” nasce con gli smile, e con brian may…
    siamo d’accordo che per certi versi non sia di buon gusto continuare ad usare il nome, ma dall’altro lato ne hanno tutto il diritto, più di mille e mille altri gruppi ke si sono mollati e riformati e ricambiati.
    insomma, con rispetto, come stanno facendo, possono andare avanti…

    dicembre 13, 2007 alle 2:21 pm

  3. foolys

    cmq il nuovo album, ke io sappia, sarà sempre queen + paul rodgers

    dicembre 13, 2007 alle 2:22 pm

  4. eg0nemo

    http://www.splinder.com/myblog/comment/list/15108029#cid-40543126

    Nono era proprio un foglio di carta da stampante….ma sono in grado anche con lo scottex …
    …non ho ancora ascoltato il brano, ma per me i queen erano “tanto freddy mercury” ç_ç

    dicembre 13, 2007 alle 7:47 pm

Searching for a Comment...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...