Negli ultimi tempi…

…è andato tutto un pò stranamente…
Diciamo le cose come stanno: professionalmente, buona parte di quest’anno, è andata malissimo, o ancor peggio.
Ne parlo ora che va meglio, ma mi sono lanciato in una serie di post incomprensibili, soprattutto nel periodo agosto/settembre, da disegnini allucinati a annunci immediatamente cancellati, dove Lucca ha rappresentato l’apice del mio fallimento morale.
Non è andata bene, per nulla.
Ci sono stati dei problemi, dei rinvii, e soprattutto un bel mazzo di tavole che al momento sono rinchiuse in un limbo dalla quale non so quando o se usciranno.
E’ stato tutto molto deprimente, e sono stato fermo per un pò, anzi, fermo mai, sempre in agitazione, sempre nervoso, sempre stressato, e sempre pronto a mandare mail su mail, mail su mail. E nonostante tutte le mie preghiere, che a poco servono da sole, ho ripreso a lavorare nel vero senso del termine soltanto da un mesetto.
Gli amici mi hanno visto distante, sono stato scorbutico e poco chiaro per alcuni, terribilmente patetico per altri (me, in primis).
In questo momento ho ripreso principalmente a colorare, c’è X-Campus e qualcos’altro, e non dico NO a nulla, semmai avessi altro a disposizione a cui eventualmente poterlo dire, così sono molto pieno adesso, e non mi lamento ovviamente, e mi preparo psicologicamente per andare a sperperare altri soldi ad Angouleme, e risistemo schematicamente il mio programma mensile.
Così, fra le altre cose, insegno anche più del solito alla Scuola del Fumetto, e cerco di propormi a provini improbabili, per le mie limitate capacità il più delle volte.
In ogni caso, se scrivo tutto questo è perchè sembra, e dico sembra, che le cose vadano meglio.

Quindi è tutto in positivo.

Solo che quel mazzo di tavole…

Annunci

12 Risposte

  1. anonimo

    Hey,
    il bicchiere non è rotto, e nemmeno mezzo vuoto!

    Sergio, nun t’abbacchià, sei troppo bravo.
    C’è gente messa male che ha un’opinione troppo alta di sè e tu invece…

    una panzata d’incoraggiamento 🙂

    Sabina

    dicembre 10, 2007 alle 1:43 pm

  2. anonimo

    Eddai!
    Essù!
    Che gli amichi lontani ti pensano siempre!
    🙂

    Diè!

    p.s.
    Ma “quellacosalà”, poi?

    dicembre 10, 2007 alle 2:06 pm

  3. anonimo

    Sergio,sarò banale,ma la vita è ad alti e bassi…..e poi non hai perso niente ma hai solo preso più esperienza,su coraggio ora sei più maturo di prima e sono sicuro che il tuo tratto già personalissimo cresci ancora…….Non ti abbattere,non ne vale la pena;)

    dicembre 10, 2007 alle 2:17 pm

  4. anonimo

    Dai bimbo tranquillo che tutto si sistemerà…del resto sei bravissimo ed è solo questione di tempo prima che se ne accorgano tutti!!!!
    La tua vita è stata sempre fatta di questi momenti di alienazione e quindi sta tranquillo anche in questo senso…i tuoi amici (quelli veri) non ti hanno sentito distante…hanno solo passato con te uno di quei momenti!
    Ti vogliamo bene in molti…fatti forza!!!
    Ali

    dicembre 10, 2007 alle 3:59 pm

  5. anonimo

    forza eroe!
    sono con te… non scordartelo!

    MAX

    dicembre 10, 2007 alle 4:22 pm

  6. MAiS2

    quella vignetta fabulous ç__ç (L)
    secondo me è scontato che riuscirai a piazzare anche quelle tavole residue,
    per il resto sono comunque contenta che hai tanto lavoro
    so che è il tuo stato preferito essere sommerso di cose da fare hehe..
    tanto, lavoro o non lavoro ti stressi lo stesso è_é almeno che sia uno stress che porta a qualcosa,
    poi quando t va di riposarti se vuoi t posso fare un bballetto*

    dicembre 10, 2007 alle 6:03 pm

  7. anonimo

    lo sai che è una fase, passerà. anzi è una spinta in più.

    dicembre 10, 2007 alle 8:05 pm

  8. anonimo

    Tanto te l’anno già detto gli altri. Io ci aggiungo solo un grosso sorrisone! ^______________^
    ketty

    dicembre 10, 2007 alle 9:40 pm

  9. anonimo

    Caro Sergino, sarà quel che sarà, ma io continuo a pensare alla tua forma splendida!
    Sei sempre il mio eroe, anche quando sei giù, sei sempre il mio eroe palermitano!

    PS. troverò il tempo per il tutorial!

    Andrea

    dicembre 10, 2007 alle 11:03 pm

  10. Cinicus

    Quando leggo “limitate capacità” mi verrebbe da darti uno schiaffo! C’è gente che vale un quarto meno una banana di te, e fa strada…
    E’ solo questione di culo e faccia tosta, e sai bene che se vuoi puoi fare veramente di tutto!

    dicembre 12, 2007 alle 3:46 pm

  11. anonimo

    Ammmm… ;_;

    Susu ;* Siamo tutti con te! nei momenti up e nei momenti down :3

    soprattutto in quelli!!

    Forza capooooooo!! :3

    dicembre 13, 2007 alle 1:53 am

  12. anonimo

    Sei sempre stata la nostra forza, il nostro collante. non mollare. mai!
    I periodi no sono endemici di queste mestiere, ne parlavo anche io molti post fa. E purtroppo funziona che questo mestiere più ti tira su, più ti butta giù.

    SURSUM CORDA, dicevano i latini!
    E te lo dico col cuore perchè sai bene come ciclicamente questa frustrazione assale anche me…e so che è una sensazione lacerante.

    Forza ser…UP, UP and AWAY!!!

    il compare matta

    dicembre 18, 2007 alle 9:08 pm

Searching for a Comment...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...