Ringo!

Aurelio mi aveva già avvertito, e lo ringrazio tantissimo.
Mike Wieringo è stato colpito qualche giorno fa da un infarto fulminante. A soli 44 anni era già un disegnatore di culto, e lo era da molto tempo.
Stile particolarissimo, perfetta fusione fra anime e comics, ne parlavo già nel mio Tutt’a un Tratto.
Il suo ciclo dell’Uomo Ragno rimane per me uno dei più perfetti, e, nel mio piccolo, quando iniziai a fare Piccoli Brividi per la Panini, ormai 7 anni fa, era lui che mi misi davanti per cercare di imitare concettualmente quella magica formula di dettaglio e semplicità.
Disegnava personaggi strabordanti di espressività, morbidi come pochi, dinamici e fluidi, splendidi da colorare, dalle bocche larghe e dagli occhi profondi.
Ed era nella mia "playlist magica", quella che controllavo ogni giorno su ebay insieme solo a John Romita Jr e Gene Colan. E avrei voluto conoscerlo, dannazione.

Annunci

2 Risposte

  1. anonimo

    cavolo, mi dispiace una cifra!! a solo 44 anni…che spreco, che sfortuna! con uan mano così poi…avrebbe continuato a fare miracoli…

    agosto 18, 2007 alle 2:04 pm

  2. anonimo

    oh no che triste notizia!!

    troppo tempo fà avevo comprato quei due magnifici numeri di tellos e mi ricordo ancora i nervi quando ho saputo della sua chiusura

    mi dispiace troppo

    agosto 20, 2007 alle 4:52 pm

Searching for a Comment...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...