Palindromi

Ai tempi dei miei capelli lunghi e baffi, quando mi sentivo dire di continuo che assomigliavo a questo o quello, Al Yankovic era uno dei pochi "sosia" che approvavo con orgoglio.
Adesso anche lui ha cambiato look, ma rimane sempre uno dei comici più geniali della scena americana degli ultimi 20 anni (e anche più); purtroppo il suo humour, a parte un lungometraggio, si limita specificatamente ad una carriera musicale, potendo essere apprezzato solo in parte da noi, dove è quindi conosciuto relativamente.
Il suo must assoluto rimane sempre Fat, parodia di Bad, e fra gli altri non posso non citare Smells like Nirvana, Living with a Hernia, Spy Hard e Eat it.

Ma oggi vorrei portare alla vostra attenzione questo video, parodia del famosissimo Subterranean Homesick Blues di Bob Dylan (citato e stracitato ovunque), dove il buon Al si lascia andare con un testo folle completamente composto da palindromi, ben visibili sui cartelli.
Assolutamente geniale.

Annunci

3 Risposte

  1. 00Ciabbo00

    Sergio..hai perfettamente ragione…quei video che hai citato nel post lì ho visti tutti..è troppo forte..lo sai piace anche a patrick…
    ciao ciao

    aprile 15, 2007 alle 2:10 pm

  2. PuNkItA

    Ommioddio!!!!°_° favoloso!!! ma preferisco “I’m fat!” (ovviamente!!!)*w*

    aprile 16, 2007 alle 3:21 pm

  3. anonimo

    Varamanta motto ballo!!
    Complimantiiii!!!
    V.S.

    aprile 16, 2007 alle 8:37 pm

Searching for a Comment...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...