Quel poveraccio di Colosso

Dedico questo post a Colosso, unico protagonista non muto di un film, ripreso in continuazione ma a cui non viene mai data la possibilità di interagire coi compagni.

Anzi, una volta parla, e dice SEI, ben sei monosillabe. E basta. Parlava di più in Xmen2, nei suoi buoni 10 minuti di cameo, qui forse gli sceneggiatori hanno scordato il suo copione a casa, ma mi piace pensare che fra una inquadratura e l’altra parli, parli a manetta.

Magari è solo timido…

Annunci

4 Risposte

  1. anonimo

    io lo amo..*___*..

    (che bello il film..ç_ç)
    ciao Sergio…..*g

    maggio 27, 2006 alle 9:02 am

  2. anonimo

    hahaha…magari fosse stato solo questo il problema del film -_-

    Ce

    maggio 27, 2006 alle 10:28 am

  3. anonimo

    Te l’ho detto, è perchè è straniero, non parla bene la lingua!
    m

    maggio 27, 2006 alle 10:54 am

  4. anonimo

    a me non sembra “problematico” il film…Devi aver visto gli altri due, in quanto il terzo capitolo non indaga molto a fondo retroscena e caratteri dei protagonisti……ma è un ottimo capitolo, secondo me.
    grandioso.

    …tornata dalla 24h milanese…@,@…….com’è andata a Palermo?tau*glo

    maggio 28, 2006 alle 9:13 pm

Searching for a Comment...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...